I servizi di zooantropologia hanno l’obiettivo di utilizzare la relazione con gli animali per dare contributi di miglioramento per la persona sia di ordine educativo che di ordine assistenziale



Per diventare Operatore di Servizi Zooantropologici occorre:

I servizi zooantropologici sono erogabili sia da sedi appositamente approntate sia appoggiandosi a sedi esterne ospitanti e riguardano:
  • l’area educativa o zooantropologia didattica;
    • la Pet Therapy o zooantropologia assistenziale.

    Nel caso della zooantropologia didattica vanno intese come sedi appositamente approntate le “ludoteche zooantropologiche” e come sedi esterne le scuole, le ludoteche o i campi estivi. I progetti di zooantropologia didattica nascono da un’esperienza pluridecennale che hanno consentito a Siua, in partnership con diversi enti di realizzare materiale e programmi che vengono messi a disposizione di tutti i diplomati al corso ZD.
    Nel caso della zooantropologia assistenziale (Pet Therapy) vanno intese come sedi appositamente approntate i “poli zooantropologici” e come sedi esterne gli ospedali, le case protette e ogni tipo di struttura adibita a servizi socio-sanitari. I progetti di zooantropologia assistenziale sono stati sviluppati da Siua a partire dalla fine degli anni ‘90 mettendo a punto tre saggi di ricerca, una serie di pubblicazioni scientifiche e dei precisi protocolli prescrittivi.

    Trova il corso più vicino a te


    Scopri tutti i corsi in partenza

    Contattaci per ricevere maggiori informazioni


    +39 051 6661562 info@siua.it