Naturama: il polo zooantropologico Siua


Oltre 7 ettari di terreno, una distesa punteggiata da 2000 alberi delle più disparate varietà, olmi, carpini, ontani, ma anche querce, betulle, salici, liquidambar e ulivi, quasi 20.000 tra piante e arbusti piantumati. Questi sono solo alcuni dei numeri che caratterizzano NATURAMA, il primo polo zooantropologico Siua.

La sede ospita durante la settimana gli uffici centrali di Siua mentre nei fine settimana corsi, seminari, workshop e tante altre attività legate a doppio filo al rapporto con gli animali.

Naturama comprende:
• una struttura di circa 400 mq suddivisa in tre aule di circa 100 mq ciascuna corredata di servizi e di tutte le strumentazioni per tenere lezioni teorico-pratiche;
• otto campetti recintati di circa 500 mq ciascuno per fare le attività pratiche di tutoraggio;
• tre ampi spazi di circa un ettaro ciascuno dove fare attività in libertà e attività di socializzazione;
• una piscina interrata divisa in due aree, una per fare giochi in acqua con il cane e una più profonda per fare altre attività di nuoto con il cane;
• una tendostruttura di circa 250 mq per fare attività al coperto;
• una zona ristoro con ombrelloni per la pausa caffè e pranzo;
• impianti per la video-proiezione in tutte le aule;
• rete wi-fi a libero accesso in tutta la struttura.

La struttura è realizzata con le più moderne tecniche di bioedilizia e autonoma dal punto di vista energetico, tutto il materiale è stato studiato per avere basso impatto ambientale ed ecocompatibilità anche per accogliere animali.

Naturama non presenta barriere architettoniche ed è fornita di servizi igienici per persone con handicap. Presenta tre ampi parcheggi di cui due interni e uno esterno con una capienza di circa 120 autovetture. Il parcheggio centrale interno è fornito di colonnine di elettricità per i camper. La struttura inoltre presenta due ampie zone di portico che consentono di ospitare le persone all’esterno anche in caso di pioggia.

Molto più di una sede didattica!

Ma Naturama è molto di più di una semplice struttura didattica e operativa, Naturama è prima di tutto un parco con tre aree dedicate alle attività di relazione con gli animali:
• il giardino degli odori ove è possibile non solo studiare le piante aromatiche e gli alberi da frutta, ma anche studiare i rettili, gli anfibi e gli insetti;
• il laghetto di circa 500 mq ove fare pound-watching;
• il parco degli animali domestici di circa un ettaro dove incontrare oche, anatre, maiali, polli liberi di vivere interamente la loro vita fino alla vecchiaia.
Naturama è perciò predisposta per fare attività di riconoscimento e ricerca sulle varie specie di piante, un vero e proprio giardino botanico.

E ancora:
• attività di osservazione delle specie animali e degli ecosistemi che caratterizzano le zone di pianura della regione padana;
• attività didattiche e laboratori naturalistici per i ragazzi soprattutto delle scuole primarie;
• attività di zooantropologia didattica basata sulla relazione con le specie domestiche;
• attività di pet therapy rivolte alle persone anziane o che presentano particolari difficoltà;
• accoglienza per coloro che intendono fare attività con il proprio cane in libertà e in acqua seguite da figure professionali formate nel campo dell’educazione cinofila;
• accoglienza di centri e associazioni esterne che vogliano usufruire di una struttura dedicata alla formazione immersa nel verde per i loro corsi o seminari.

Come raggiungere Naturama?

Altri Centri Studi Siua

Trova il corso più vicino a te


Scopri tutti i corsi in partenza

 

 Contattaci per maggiori informazioni

info@siua.it
+39 340 2513890 
+39 338 7103079