Presentazione

Etologia applicata al gatto fotoMolti sono i pregiudizi che ancor oggi pesano sulla nostra relazione col gatto e non consentono di apprezzare a pieno la magia e la profondità di questo rapporto.

Col gatto costruiamo una relazione che si differenzia per tanti aspetti da quella con il cane ma che nondimeno raggiunge un’intimità sorprendente capace di svelarci un mondo, quello felino, enigmatico e affascinante. Le parole d’ordine di questo rapporto sono sicuramente la fantasia e il rispetto.

Perché un corso di etologia applicata al gatto?

Il gatto ama giocare con i ruoli, costruire una convivialità libera basata sul rispetto degli spazi e delle disposizioni. È un animale fortemente emozionale che chiede di costruire un rapporto equilibrato, altrimenti il rischio della sensibilizzazione è molto forte, con derive emotive particolarmente problematiche.

Il corso intende dare le competenze di base per approfondire le caratteristiche specie specifiche del gatto e il modo per imparare a costruire una relazione a tutto tondo con questo meraviglioso animale.

La formazione Siua si basa su un impianto teorico unico in Italia, realizzato in modo diretto dal Prof. Roberto Marchesini, etologo e fondatore della zooantropologia, autore di numerosi saggi pubblicati in Italia e all’estero sulla relazione uomo-animale.

Programma del corso

Il corso di Etologia applicata al gatto è composto da 5 moduli di lezione incluso test finale ed è propedeutico per accedere al corso per Consulenti della Relazione Felina.

Requisiti

Attestato di partecipazione al seminario Introduzione all’approccio Cognitivo Zooantropologico con Roberto Marchesini.

Benefit e riconoscimenti

  • Attestato di partecipazione al corso previo superamento esame e frequenza di almeno il 75% delle lezioni;
    • possibilità di accesso allo step successivo per Consulente della Relazione Felina;
      • formazione effettuata in ottemperanza alla Carta dei Principi e dei Valori sulla Pet Relationship Carta Modena 2002 (documento patrocinato dal Ministero della Salute).

        info@siua.it
        +39 340 2513890 
        +39 338 7103079