Siua nasce a Bologna nel 1997, ma fin dal suo esordio ha dato vita a percorsi professionalizzanti radicati sul territorio. Oggi la scuola è diffusa su tutto il territorio nazionale attraverso una rete capillare di Sedi regionali che danno una formazione omogenea, rispettando gli standard di eccellenza del progetto formativo Siua, ma al tempo stesso consentendo agli studenti di partecipare al corso nell’area di residenza.
Le sedi regionali presentano dei gruppi di lavoro locali che hanno il compito di facilitare il rapporto diretto tra il corsista e l’intera filiera dell’esperienza formativa che andrà a intraprendere, dal primo contatto al momento del diploma. La Sede regionale non solo affianca il corsista in tutti gli aspetti logistici del percorso formativo, ma lo aiuta per quanto concerne la predisposizione di eventuali tirocinii e successivi stage di formazione, facendolo entrare in una comunità che facilita il suo inserimento.
Le sedi regionali presentano figure di riferimento, ciascuna deputata a compiti specifici e in contatto diretto con la Sede centrale (vedi sezione I ruoli qui di seguito).

Trova il referente regionale Siua più vicino a te

I ruoli


Si occupa di dare le prime informazioni sui corsi in programma sul territorio, in particolare rispetto alle date dei moduli e alla sede del corso, vale a dire gli orari, le indicazioni stradali ed eventuali riferimenti di alloggio e ristorazione; si occupa di accogliere le richieste e i suggerimenti, eventuali disguidi o necessità, attraverso un report alla Sede centrale; si occupa di individuare le opportunità di tirocinio e di formazione successiva al corso; si occupa di favorire la costruzione di una comunità, gestendo un gruppo regionale sui social media e dando comunicazioni periodiche ai diplomati.