Giocare con il cane

Regia di Daniele Agostini

1784

La relazione con il cane è basata sul fare cose insieme: i cani sono felici se possono partecipare ad attività insieme a noi. Pertanto,possiamo dire che tutto ciò che riguarda l’affettività – il volersi bene, lo stare vicino – è un atto preparatorio all’azione e, se fine a se stesso, non del tutto soddisfacente per il cane. Attraverso il gioco, il cane sviluppa una forte motivazione all’apprendimento e alla propria realizzazione.
Video realizzato da Daniele Agostini, con la partecipazione di Roberto Marchesini, Nicola Di Pardo e Buio.